Torta pannolini

Buongiorno ragazze…..
se si vuole fare un pensiero visitando una nuova mamma portandole in dono cose utili allora una torta di pannolini è l’ideale. Con due pacchi di pannolini, qualche prodotto per bambini  e un po’ di fantasia si possono realizzare delle magnifiche presentazioni…

Oggi ho realizzato questo per mia nipote che vuole fare un regalo..
torta pannolini

non l’ho il merito di averlo ideato ma solo di aver “spigolato” su internet dove si trovano tanti modi per regalare pannolini. Dalla classica torta, ai treni, alle moto, agli aerei, ai castelli …..ed ora anche neonati, quest’ultima, attualmente, è la mia preferita.. Fa un certo effetto perchè sembra un bimbo che dorme con il suo ciuccio in bocca….
torta pannolini

All’interno della torta a strati di pannolini ci sono ben nascosti giochini e prodotti per la pulizia del baby  …già così è un bellissimo regalo.
torta pannolini

Infine quando ho visto che tra le cose comprate c’era anche un completo per vestire il suo futuro nipotino con tutina cappellino e giacchino mi è venuta l’idea di simulare un baby che dorme…

torta pannolini

Considerato  che ho scattato le foto sul terrazzo e faceva abbastanza freschino ho coperto il baby con il suo giacchino….. Forse mi sono fatta prendere troppo dalla somiglianza con un bambino vero, fatto sta che a un certo punto avrei voluto prenderlo in braccio e coccolarlo????!!!!!

Dalmazia Lodi Rizzini

Dalmazia Lodi Rizzini

Sono passati tanti anni da quando appresi i primi rudimenti di ricamo dalle suore dell’oratorio… Ho capito sin da allora il valore che ha per me quest’arte: mi rilassa, mi meraviglia, mi fa crescere con lei ogni giorno. Amo dare gioia alle persone che ricevono le mie opere e amo realizzarle per i bambini, per rendere omaggio alla loro nascita o per accompagnarli nella loro crescita! Amo la mia famiglia e l’ispirazione che mi dà! Ecco cos’è il ricamo per me… Un compagno di vita che prende forma nel cuore e scaturisce dalle mani! Ecco i link per i miei canali Facebook & Instagram Passate a salutarmi e magari lasciatemi un “Like”.

Lascia un commento