Sacchetti portalavanda …Sfilata vintage

Buongiorno ragazze e buon anno creativo! Dopo le feste natalizie che mi hanno impegnato tra figli e cucina sono tornata al solito tran tran quotidiano con i miei ricami e  lavori. Certo quello che vi mostrerò ora in parte è stato realizzato a cavallo delle feste, quando la sera potevo sedermi avevo l’ago in mano.

 

sacchetti portalavandaI sacchetti portalavanda a forma di cuore  sono stati il lavoro ideale per il poco tempo. Anche se, mi ripeto, per i visi e le espressioni  mi sono impegnata al punto che disfare e riprovare era obbligatorio.

 

sacchetti portalavandaIl risultato finale con sacchetto di lavanda interno, perline e bottoncino a forma di rosellina.

 

sacchetti portalavandaQuesta me la immagino anni venti con un abitino a frange mentre balla un charleston..

 

sacchetti portalavandaPer il suo copricapo mi sono ispirata al colore  delle piume del pavone.

 

sacchetti portalavandaHo fatto un ripasso di molti punti ricamo che non uso spesso …giusto per non perdere la memoria..

 

sacchetti portalavandaMi sono sentita un po’ …modista..

 

sacchetti portalavandaQuesta nella sua semplicità è tra le mie preferite. 

sacchetti portalavanda

 

I cappelli, di questo genere, sono un accessorio che non ho mai indossato, forse perchè non mi stanno bene.

sacchetti portalavanda

 

Dopo fiori, piume di pavone e archetti  ho simulato una striscia di piume… ci sarò riuscita??

sacchetti portalavanda

sacchetti portalavanda

 

Qui mi sono sbizzarrita non con i cappelli …ma con i capelli…tutti a punto vapore..

sacchetti portalavanda

 

Riuscite a vederla a cavallo che galoppa in una sconfinata prateria inglese?

sacchetti portalavanda

 

E per finire, almeno questa sfilata, una romantica con un cappellino in organza rigida con una rosa dai toni delicati ..

sacchetti portalavanda

e per oggi finisce qui la sfilata di sacchetti portalavanda  o meglio…di cappellini vintage…….anche perchè il profumo penetrante mi ha preso la testa!!!!!

 

 

Dalmazia Lodi Rizzini

Dalmazia Lodi Rizzini

Sono passati tanti anni da quando appresi i primi rudimenti di ricamo dalle suore dell’oratorio… Ho capito sin da allora il valore che ha per me quest’arte: mi rilassa, mi meraviglia, mi fa crescere con lei ogni giorno. Amo dare gioia alle persone che ricevono le mie opere e amo realizzarle per i bambini, per rendere omaggio alla loro nascita o per accompagnarli nella loro crescita! Amo la mia famiglia e l’ispirazione che mi dà! Ecco cos’è il ricamo per me… Un compagno di vita che prende forma nel cuore e scaturisce dalle mani! Ecco i link per i miei canali Facebook & Instagram Passate a salutarmi e magari lasciatemi un “Like”.

Leave a Reply