Skip to main content

 

“Fagottini della cicogna”

Eccomi di nuovo qui ragazze…..nuovo look del mio spazio creativo . Grazie a Manuel web-designer (Drakon) e fortunatamente futuro genero che ne sta curando tutto l’aspetto tecnico e artistico ….. con una pazienza infinita mi conduce ad esplorare  e ad istruirmi in un mondo che mai avrei immaginato di conoscere …..da brava scolaretta ho appunti a destra e a manca  e per quanto mi può sembrare difficile, …..preferisco cimentarmi con aghi , fili colorati e stoffe, ….internet è ormai diventato indispensabile per conoscere e farsi conoscere, imparare e trasmettere e allora inizio una nuova esperienza, in sostanza non cambierà nulla o poco per chi vorrà venire a visitarmi e vedere le mie creazioni.

A tal proposito inizio con due “fagottini della cicogna” per due sorelline Elisa e Sara

sacchetti portabiancheria bimbi

Cuori e stelle  le sagome scelte dalla mamma, appropriate per ogni figlio..

sacchetti portabiancheria bimbi

 

che legate alla cerniera come morbido charm potranno un giorno essere sganciate ed appese in camera delle piccole, al pomello di un cassetto o sotto alla piccola lampada o ancora alla testiera del lettino…..i sacchetti invece potranno contenere i ricordi delle piccole e consegnati alle dirette interessate  il giorno del matrimonio…….caspita!!!! ho corso un po’ troppo……

sacchetti nascitaalla prossima ragazze….

 

 

Dalmazia Lodi Rizzini

Dalmazia Lodi Rizzini

Sono passati tanti anni da quando appresi i primi rudimenti di ricamo dalle suore dell’oratorio… Ho capito sin da allora il valore che ha per me quest’arte: mi rilassa, mi meraviglia, mi fa crescere con lei ogni giorno. Amo dare gioia alle persone che ricevono le mie opere e amo realizzarle per i bambini, per rendere omaggio alla loro nascita o per accompagnarli nella loro crescita! Amo la mia famiglia e l’ispirazione che mi dà! Ecco cos’è il ricamo per me… Un compagno di vita che prende forma nel cuore e scaturisce dalle mani! Ecco i link per i miei canali Facebook & Instagram Passate a salutarmi e magari lasciatemi un “Like”.

One Comment

Leave a Reply