Ci prepariamo al Natale con omino di neve

Omino di neve

Navigare nel grande mondo del web è una grande ricchezza…si imparano un sacco di cose per chi come me cerca spunti per realizzare cose manuali .

omino di neveUltimamente ho  visto questo video  con tutorial e…. sbam!!!! …fulminata. Dopo aver fatto un rapido calcolo del materiale occorrente mi sono voluta cimentare nel realizzare un omino di neve per preparare la mia casetta e quella di alcuni amici alle prossime feste natalizie. Come sempre sul primo manufatto gli errori sono obbligatori ma proprio per questo insegnano. Infatti capito il meccanismo mi sono ritrovata a cucire diciotto braccia, nove cappelli foderati, pom-pom, nasini, ecc. a mo’ di catena di montaggio.

omino di nevePuò sembrare noioso ma così si evita di sedersi alla macchina da cucire tantissime volte o accendere e spegnere il ferro o la colla a caldo con spreco di energia. Non vi nascondo comunque che per fortuna ho potuto recuperare un po’ di materiale grazie all’Hobby show il grande salone italiano della creatività che si è tenuto a Montesilvano. Altrimenti tutto su Internet, ormai lo faccio da tempo. E’ comodo perchè non mi costringe a scendere in città con l’incognita poi di trovare ciò che cerco………e spesso non lo trovo!!!

omino di neveVoglio darvi una dritta….mi mancavano  gli spilli con la capocchia nera per gli occhietti. Ho provato a mettere proprio gli occhietti mobili che avevo ma il risultato era addirittura orrendo… Ho provato a cercarli in alcuni negozi ma niente. Allora un’amica mi ha consigliato di verniciare quelli in commercio di tutti i colori con l’acrilico nero. Ecco bisogna ingegnarsi! Beh…ecco la mia squadra che si esibisce su questa bella distesa di neve ..di flanella in procinto di andare a rallegrare qualche piccolo angolino di  casa.

omino di neve

Leave a Comment

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Start typing and press Enter to search