Finalmente!!! 
Questa tenda l’ho iniziata l’anno scorso nel periodo del mio SAL RETINO..

con l’entusiasmo iniziale ho ricamato fino a tre quarti di tenda..

poi un po’ l’esaurimento dell’entusiasmo e un po’ la voglia di iniziare nuovi progetti..me l’hanno fatta accantonare..fino a quest’ultimo viaggio..
è stata l’occasione ideale per riprenderla in mano e finirla visto che io mi annoio parecchio in auto..

una sfilatura importante a fermare gli orli porta-stecca..
questa è stata realizzata su lino Sotema 20L in questo modo:
un giro punto quadro su 4 fili di trama;
ho sfilato 10 fili;
altro giro di punto quadro in corrispondenza del precedente a formare i fascetti;
ho sfilato 4 fili;
altro giro di punto quadro raggruppando i fili in maniera che ogni quadro comprenda metà del quadro precedente, così si forma lo zig-zag;
ho sfilato 10 fili;
altro giro di punti quadro in corrispondenza del giro precedente;
a questo punto si attraversano i fascetti dei 10 fili tolti scavalcando il secondo fascetto sul primo….   

e questa è la visione dall’esterno….


ed ora “veste” la mia porta-finestra ancora un po’ umida così si stende ancora meglio..

ma facciamo un po’ di conti:
in questa tenda ho ricamato 167 fiori e ho utilizzato  110 metri!!!!! di coton perlè n. 8..solo per la parte centrale……

per chi ha partecipato al mio SAL sa che è stato un lavoro lunghissimo, ma alla fine, come sempre, la soddisfazione è pure grande!  

Leave a Comment

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Start typing and press Enter to search