Asciugapiatti con applique

Mi sono sbizzarrita realizzando asciugapiatti con applique.

asciugapiatti con appliqueComplice il gran caldo che mi impediva di tenere in grembo volumi di stoffa più ampi ho ripreso il rotolo di tela di lino tessuto a mano.  Ho sezionato la stoffa tirando i fili per  un taglio perfetto e così ho preparato un po’ di asciugapiatti. 

asciugapiatti con applique Quando ne avevo preparato un po’ mi sono dedicata alla parte creativa  passando un tot di ore al computer alla ricerca di disegni che immaginavo già realizzati.

asciugapiatti con applique

Riduzioni o modifiche dei disegni, fotocopie a iosa, tagli delle piccole parti, ricalco sulla carta thermo, fissaggio, ritaglio e finalmente impostazione sulla stoffa.

asciugapiatti con applique

 

asciugapiatti con appliqueOra inizia il bello, con il punto festone distanziato a contornare e fissare la stoffa incollata e cotoni da ricamo in tinta o a contrasto, due ditali per salvare le dita dalle innumerevoli punture d’ago nell’atto di perforare anche tre  strati di stoffa ho completato ogni disegno.

asciugapiatti con applique

I contorni alla fine quasi animano i disegni.

asciugapiatti con appliqueI disegni sono così completi e grandi che si potrebbero usare anche come copriforno…che ne dite?

asciugapiatti con applique

asciugapiatti con applique

Ma ne ho altri da fare …il caldo non è ancora finito!

Dalmazia Lodi Rizzini

Dalmazia Lodi Rizzini

Sono passati tanti anni da quando appresi i primi rudimenti di ricamo dalle suore dell’oratorio… Ho capito sin da allora il valore che ha per me quest’arte: mi rilassa, mi meraviglia, mi fa crescere con lei ogni giorno. Amo dare gioia alle persone che ricevono le mie opere e amo realizzarle per i bambini, per rendere omaggio alla loro nascita o per accompagnarli nella loro crescita! Amo la mia famiglia e l’ispirazione che mi dà! Ecco cos’è il ricamo per me… Un compagno di vita che prende forma nel cuore e scaturisce dalle mani! Ecco i link per i miei canali Facebook & Instagram Passate a salutarmi e magari lasciatemi un “Like”.

2 Comments

Lascia un commento