Skip to main content

Abitino con culotte e cappello con orecchie

Buongiorno ragazze…

Un abitino di lana sottile, un altro piccolo capo d’abbigliamento per la futura nipotina.

 

abitino

 

Ho trovato su internet un facsimile senza spiegazioni, ma il modellino era troppo bello per non provarci….  allora mi sono lanciata come Don Chisciotte brandendo i miei ferri circolari seguendo i pochi appunti, se non altro per le dimensioni, in questa impresa…..

Non ho nella mia cerchia bimbi piccoli da “usare” come modelli, ho solo il povero Mario,

sacco nanna

 il bambolotto di mia figlia che si è rifiutato categoricamente di farsi fotografare con un abitino da femminuccia!!!

Vanno bene i maglioncini, i cappellini, il sacco-nanna…ma una vestina noooo. Le braccia non collaboravano e quando alla fine gliel’ho visto addosso mi è parso di vedere un’espressione di umiliazione!!

abitino

E’  avanzata un po’ di lana così ho pensato ad un paio di culotte con volantini.

abitinoChissà se sarà mai indossato visto anche che la nascita si prevede a cavallo di due stagioni. Dipenderà molto dal tempo e dalle dimensioni della nipotina. Intanto io mi sono divertita e come sempre ho imparato qualcosa. Tante cose sono da ritoccare per un futuro abitino ma intanto c’è una base……

Istruzioni


Un’altra cosa che volevo condividere è questo cappello? cuffia? testa di gatto? che mi ha chiesto mia figlia. Ha sempre un cuore di cucciola!!!…

cappello lana

Ha visto qualcosa su internet e l’ho riproposto a modo mio…

Come sempre non ho preso appunti dopo la realizzazione,  penso sempre che non può interessare a nessuno. Comunque solo per darvi una direttiva ho lavorato un rettangolo dalla base del collo destra fino a quella di sinistra per i giri necessari a coprire il capo poi ho diviso le maglie in due e ho cucito a punto maglia così non si vede assolutamente la cucitura; poi ho ripreso le maglie alla base de collo facendo un’asola sul lato destro(sinistro in foto) e l’ho fatto alto quanto il bordo a legaccio intorno a viso…..le orecchie le ho fatte a parte e poi cucite….visto e considerato che avevo usato lana bianca per l’interno delle orecchie e che la lana grigioverde pizzicava un po’ ho ripreso le maglie tutto intorno e ho lavorato un bordo a maglia rasata e poi cucito….il risultato è piaciuto tantissimo a Marianna…si vede dal suo sorriso da gattina  miaooooooooo!!!

Alla prossima ragazze……


Dalmazia Lodi Rizzini

Dalmazia Lodi Rizzini

Sono passati tanti anni da quando appresi i primi rudimenti di ricamo dalle suore dell’oratorio… Ho capito sin da allora il valore che ha per me quest’arte: mi rilassa, mi meraviglia, mi fa crescere con lei ogni giorno. Amo dare gioia alle persone che ricevono le mie opere e amo realizzarle per i bambini, per rendere omaggio alla loro nascita o per accompagnarli nella loro crescita! Amo la mia famiglia e l’ispirazione che mi dà! Ecco cos’è il ricamo per me… Un compagno di vita che prende forma nel cuore e scaturisce dalle mani! Ecco i link per i miei canali Facebook & Instagram Passate a salutarmi e magari lasciatemi un “Like”.

No Comments

Leave a Reply